"Doppia zona rossa" libro sindaco Norcia Alemanno

Umbria
fac9e87b4d5181bc10b8d82239dbb34a

Nel volume l'emergenza sisma e quella della pandemia Covid

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 29 OTT - Si intitola "Doppia zona rossa - Dal sisma al coronavirus" il libro scritto dal sindaco di Norcia, Nicola Alemanno - edito da Rubbettino - che ripercorre i momenti drammatici del sisma di quattro anni fa.
    Eventi che in questi mesi si sono andati a intrecciare e a sovrapporre all'emergenza Covid.
    In 188 pagine Alemanno ha ripercorso in particolare le ore successive alle scosse del 24 agosto, del 26 ottobre e in particolare quella del 30 ottobre 2016 che hanno distrutto interi borghi del centro Italia, tra cui Norcia.
    La presentazione si è svolta in videoconferenza questo pomeriggio con la partecipazione del Capo Dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, il Commissario straordinario alla ricostruzione, Giovanni Legnini; il Capo Dipartimento di Casa Italia, Fabrizio Curcio e di Florindo Rubbettino, editore.
    A portare i saluti istituzionali, il vice presidente della giunta regionale dell'Umbria, Roberto Morroni.
    "È un libro - ha spiegato Alemanno - in cui ho voluto cristallizzare alcuni momenti che hanno cambiato la mia vita e quella di tante comunità, compresa quella nursina. È stato un lavoro che ho realizzato per lasciare anche un documento di ciò che abbiamo vissuto. Ma al tempo stesso ho tentato di traferire stati d'animo che meglio di qualunque altra cosa raccontano ciò che è stato e ciò che stiamo vivendo in questo post sisma".
    "Non poteva mancare il riferimento alla pandemia, che per noi terremotati significa vivere un'emergenza nell'emergenza", ha detto ancora Alemanno. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24