Tesei, in Dpcm incongruità e forti disparità

Umbria
93b2509920e1df79bc1ca7d70660c705

Per presidente Umbria "non inserite principali proposte Regioni"

(ANSA) - PERUGIA, 25 OTT - "Ribadendo che la tutela della salute rimane la priorità di tutti noi, il nuovo Dpcm, nel quale ancora una volta non si sono volute inserire le principali proposte delle Regioni, presenta incongruità e crea delle forti disparità tra categorie, spesso non giustificate da rilevanze scientifiche epidemiologiche": a dirlo è la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei. "Ora è necessario che il Governo intervenga con aiuti concreti - aggiunge - soprattutto per i settori più penalizzati. Le misure di ristoro devono essere adeguate e soprattutto tempestive, altrimenti - conclude Tesei - all'emergenza sanitaria si aggiungerà, ancora di più, quella economica". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24