Covid, primi 37 milioni per il rilancio dell'economia umbra

Umbria
075f07867130ca219ae5b69f2955fa1d

Pacchetto di misure della Regione, fondi fino a 108 mln nel 2021

(ANSA) - PERUGIA, 16 OTT - Supportare le aziende durante l'epidemia, ma anche creare un trampolino di rilancio per l'Umbria: sono orientati in questa direzione i 37 milioni di euro che compongono il nuovo pacchetto di misure a sostegno dell'economia umbra presentato dall'assessore regionale allo Sviluppo economico, Michele Fioroni, affiancato dalla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei. "Un pacchetto di misure a cui faranno seguito altri fondi per arrivare ai primi mesi del 2021, con bandi futuri, ad un totale di 108 milioni" ha sottolineato Tesei.
    Intanto sono quindi in arrivo questi primi 37 milioni che coinvolgono il bando su Ricerca e Sviluppo (15 milioni), il rifinanziamento dell'avviso Re-start a sostegno delle attività economiche del territorio colpite dalla crisi economica legata alla pandemia (10 milioni), il bando sulle competenze digitali (3 milioni), l'internazionalizzazione delle imprese e sistema fieristico (2 milioni), il sostegno alle aree di crisi Terni-Narni e ex-Merloni (4,5 milioni) e quello agli investimenti delle imprese per l'efficienza energetica e l'utilizzo delle fonti di energia rinnovabile (2,5 milioni).
    (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24