"Non sappiamo se Eurochocolate si terrà, ma venite in Umbria"

Umbria
perugia

Appello degli organizzatori, in attesa di conferma per l'evento

(ANSA) - PERUGIA, 05 OTT - "Qualunque sarà la sorte di Eurochocolate 2020, non abbandonate l'idea di venire in Umbria": è l'appello che gli organizzatori della manifestazione perugina rivolgono a quanti hanno intenzione di partecipare all'edizione 20202, in programma dal 16 al 25 ottobre, che però non è stata ancora confermata, a causa dell'emergenza sanitaria.
    "Purtroppo, allo stato attuale - spiegano gli organizzatori - non possiamo ancora confermare l'evento perché siamo in attesa di conoscere l'ordinanza che ci è stata annunciata dalla Regione Umbria e di apprendere quali saranno le nuove restrizioni introdotte dal nuovo Dpcm. Nel frattempo, però, ci sentiamo in dovere di rivolgere un appello a coloro che avevano già prenotato un soggiorno, o che avevano organizzato una gita di un solo giorno: non cancellate la vostra prenotazione, non abbandonate l'idea di venire in Umbria magari anche nelle prossime settimane". "Siamo anche sicuri che la vostra scelta di venire nella nostra terra è legata anche alla voglia di scoprire o riscoprire i nostri paesaggi, i nostri tesori artistici, i nostri borghi e la nostra buona tavola".
    "L'Umbria - continua Eurochocolate - come tutte le altre regioni sta soffrendo particolarmente la crisi economica causata dalla pandemia. Il turismo, in particolare, è un settore trainante della nostra economia e vi chiediamo di continuare a sostenerlo. Vedervi tutti con la mascherina e ben distanziati nelle strade e nelle piazze di Perugia e delle tante altre bellissime città della nostra regione sarà per noi un segnale di speranza che ci aiuterà a superare questo difficile periodo".
    (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24