De Rebotti si dimette presidente Anci

Umbria
1b4692b350252177188dc7a2c466fbf8

Per candidatura a segretario regionale del Partito democratico

(ANSA) - NARNI (TERNI), 29 SET - "Per rigore, coerenza, rispetto istituzionale, dopo sei anni mi trovo nelle condizioni di dover rassegnare le dimissioni da presidente Anci-Umbria": lo ha annunciato il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti, motivando la scelta con la candidatura alla segreteria regionale del Partito democratico.
    De Rebotti non vuole infatti "sovrapporre l'impegno per contribuire alla rigenerazione della comunità politica cui appartengo, al ruolo istituzionale in Anci, che richiede terzietà nel rispetto degli enti locali umbri, notoriamente plurali". "Sono altresì convinto - ha continuato - che scelte analoghe a quella che mi accingo a compiere vadano fatte subito, non all'esito del congresso".
    La scelta delle dimissioni è ulteriormente motivata "sia dal rispetto dovuto ai tanti bravi amministratori che ogni giorno affrontano una situazione sempre più complessa, sia dall'esigenza di garantire il massimo impegno possibile per tentare di risollevare le sorti del partito al quale sono iscritto". "Come amministratore - ha concluso De Rebotti - continuerò a sostenere la collaborazione tra enti locali, fondamentale strumento di analisi, crescita, costruzione di futuro". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24