Denunciato per violenze sulla moglie

Umbria
85dac0a64c0d617920dedc5d3f613f88

Allontanato dall'abitazione dopo l'intervento degli agenti

(ANSA) - ORVIETO (TERNI), 14 SET - In più occasioni avrebbe subito vessazioni psicologiche, oltre a minacce e botte, fino ad un calcio che l'ha raggiunta in faccia nel corso dell'ultima aggressione: vittima delle presunte violenze una donna cinquantenne di Orvieto, il marito della quale sessantenne è stato denunciato dalla squadra volante del commissariato del posto e allontanato dall'abitazione di famiglia. E' stata proprio la donna, di fronte all'ennesima violenza, a chiedere l'intervento dei poliziotti in casa.
    Gli agenti - spiega una nota - hanno chiamato un'ambulanza, che ha poi accompagnato la cinquantenne presso il pronto soccorso del Santa Maria della Stella, dove è stata medicata. La squadra anticrimine ha quindi iniziato le indagini, coordinate dal sostituto procuratore della repubblica di Terni, Camilla Coraggio, trovando numerosi riscontri a quanto dichiarato donna.
    Gli accertamenti - sempre in base a quanto riferito dalla polizia - hanno fatto emergere quelli che sono considerati molteplici episodi di comportamenti aggressivi caratterizzati da una serie di atti vessatori, violenti ed intimidatori. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24