Positivi Covid cinque 'azzurrini' scherma

Umbria
07c3620efdb101263020ccd8f6dd4b72

In ritiro in hotel Cascia, atleti sono tutti asintomatici

(ANSA) - CASCIA (PERUGIA), 03 SET - Cinque atleti della nazionale di scherma under 23 di sciabola maschile in ritiro a Cascia sono risultati positivi al coronavirus nel corso di controlli condotti dal personale dell'Usl Umbria 2. Lo riferisce la stessa azienda sanitaria.
    I cinque atleti risultano totalmente asintomatici e seguiti dai servizi di sorveglianza sanitaria dell'Usl. Al momento la nazionale di scherma rimane all'hotel Roccaporena di Cascia ed eventuali spostamenti saranno concordati domani con la Federazione. (ANSA).
   

Si chiude il ritiro degli 'Azzurrini' ed under23 di sciabola maschile in corso a Roccaporena (Cascia). Il consiglio federale della Fis presieduta da Giorgio Scarso ha infatti deciso di sospendere le attivita' dopo i casi di positivita' al Covid accertati tra gli atleti delle nazionali giovanili.

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24