Provincia Perugia impegnata su 40 scuole

Umbria
d2f4330ebece6a6c60aeb2bae1c390da

Bacchetta, apertura anno scolastico avverrà in maniera regolare

(ANSA) - PERUGIA, 01 SET - Sono 100 gli edifici scolastici destinati a 40 scuole superiori, per 30 mila studenti, dei quali 10 mila nella sola città di Perugia, di competenza della Provincia di Perugia che, in stretto contatto con i dirigenti scolastici e l'Ufficio scolastico regionale (Usr), sta dando "il massimo delle risposte possibili" in questo particolare momento legato alla pandemia da Covid.
    "Possiamo dire che l'apertura dell'anno scolastico, nonostante le enormi difficoltà affrontate, per quanto riguarda le scuole di competenza della Provincia di Perugia avverrà in maniera regolare", dichiarano il presidente dell'ente Luciano Bacchetta ed il consigliere delegato per l'Edilizia scolastica Federico Masciolini.
    Il 7 settembre scadrà l'avviso pubblico per la ricerca di spazi scolastici (pubblici o privati) nei comuni di Perugia, Foligno e Todi per far fronte - ricorda la Provincia - alle esigenze prospettate da liceo scientifico Galilei, liceo Pieralli (entrambi di Perugia), liceo artistico e sportivo (Foligno) e liceo di Todi. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24