Task force salva anziano scomparso

Umbria
b10188577faed4f3440ae70347c7e405

Lavoro congiunto di polizia, vigili fuoco e 118

(ANSA) - PERUGIA, 18 AGO - Il lavoro congiunto tra la squadra volante, la sala operativa della questura di Perugia, i vigili del fuoco e il 118, con il coordinamento della prefettura, ha permesso di ritrovare un anziano che si era allontanato da casa nella periferia del capoluogo umbro ed è stato poi soccorso con un elicottero.
    L'allarme è stato dato al 113 nella notte da un parente dell'uomo risultato affetto da varie patologie. La squadra volante, diretta dalla dottoressa Monica Corneli, ha quindi controllato il territorio vicino alla sua abitazione e le zone di campagna, cercando anche di localizzare il telefono cellulare che però risultava spento. In attuazione del Piano di ricerca per le persone scomparse e con i vigili del fuoco sono state controllate anche le zone boschive. Finché alla sala operativa della questura un escursionista ha riferito di aver visto vagare per le fitte boscaglie della Tomba del Faggetto un anziano poi individuato da polizia e vigili del fuoco steso a terra ma cosciente. Il personale del 118 lo ha quindi soccorso con l'elicottero. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24