Tanti visitatori luoghi cultura Perugia

Umbria
cd9a9d6d17ebc57568efd7343dfc2265

File davanti ingressi e rispetto norme anti-coronavirus

(ANSA) - PERUGIA, 13 AGO - File di visitatori in questi giorni davanti agli ingressi dei principali luoghi di cultura della città, dalla Galleria Nazionale a San Severo, dal Pozzo Etrusco a Palazzo Baldeschi. Attese caratterizzate dal rispetto delle norme contro la diffusione del Covid.
    Per l'assessore comunale alla Cultura Leonardo Varasano "sono motivo di soddisfazione". "Sapere che la città e i suoi musei stanno raccogliendo così tanto successo di pubblico - aggiunge - è un orgoglio per l'amministrazione comunale, per la cultura perugina e per tutti i cittadini, ma è una chiara indicazione della strada da intraprendere con sempre più convinzione nel futuro: quella di una virtuosa e fitta collaborazione tra tutte le realtà culturali del territorio".
    Nel quadro complessivo - riferisce il Comune - spicca il dato della Cappella di San Severo dove, dopo la riapertura e i numeri "incoraggianti" di luglio (3.165 presenze, il 23,2% in più dello stesso mese del 2019), nei soli primi dodici giorni di agosto sono già 4.146 le persone che hanno ammirato l'opera di Raffaello e Perugino, (2305 in più rispetto allo stesso periodo del 2029 per un aumento del 125,2%). (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24