Nove arresti per droga dei carabinieri a Terni

Umbria
abf6bf1b4b8fcceb8bb60ef313d246ac

Per spaccio di eroina, hascisc e cocaina

(ANSA) - PERUGIA, 22 LUG - Ha preso il nome dal linguaggio codificato utilizzato tra i presunti spacciatori e gli acquirenti, come 'birra' per indicare la cocaina e 'cioccolata' per l'hascisc, l'operazione 'Mastro birraio' che, condotta dal nucleo investigativo dei carabinieri di Terni, ha portato all'emissione di nove ordinanze di custodia cautelare, di cui sei in carcere e tre ai domiciliari. Concorso in detenzione e spaccio illecito di sostanze stupefacenti i reati contestati. Dodici in totale le persone indagate, cinque italiani e sette nordafricani, due dei quali già arrestati in flagranza. Nel corso dell'indagine, avviata a settembre 2019, sono stati sequestrati complessivamente 2,4 chili di hascisc, oltre a modiche quantità di cocaina ed eroina.

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24