Cucinelli e Università di Perugia insieme per la ricerca

Umbria
@ANSA
77925459a5a9c3a7cb3ff6b0d1673228

Studio medico-scientifico per la ripresa in sicurezza

PE (ANSA) - PERUGIA, 28 APR - Un'équipe dell'Università di Perugia guidata dalla professoressa Antonella Mencacci ha dato il via ad uno studio in collaborazione con l'azienda Brunello Cucinelli finalizzato all'individuazione delle migliori strategie diagnostiche e gestionali per assicurare l'elaborazione di un modello per la ripresa delle attività lavorative nella massima sicurezza. Coinvolti, tra gli altri, i ricercatori Paolo Puccetti, Daniela Francisci e Fabrizio Stracci.
    "I risultati - ha spiegato la prof. Mencacci - permetteranno di valutare il ruolo delle strategie diagnostiche impiegate nell'ambito della sorveglianza attiva dell'infezione, di comprendere meglio le caratteristiche della circolazione del virus e, soprattutto, potranno essere utilizzati per l'individuazione di un modello operativo applicabile in contesti lavorativi ed epidemiologici analoghi". "Ritengo un merito altissimo- ha commentato Cucinelli - qualsiasi azione che si disponga a intervenire affinché il tempo nuovo torni presto a illuminare il nostro cammino per il progresso dell'umanità".
    (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24