Meno reati in provincia di Perugia

Umbria
@ANSA
2a0fe3acadadcd292d59f69f5c554610

Questore depone corona per ricordo caduti in occasione festa

(ANSA) - PERUGIA, 10 APR - Calano rispetto agli anni precedenti i reati commessi nella provincia di Perugia e nel comune del capoluogo umbro. In particolare, diminuiscono quelli relativi ai furti e agli stupefacenti. Costanti, invece, truffe e alle frodi informatiche. E' quanto emerge da un bilancio dell'attività svolta dalla Questura di Perugia dal primo marzo 2019 al 28 febbraio 2020, reso noto oggi in occasione del 168esimo anniversario della fondazione della Polizia di Stato.
    Una celebrazione svolta senza schieramenti di uomini e mezzi, picchetti d'onore e premiazioni, come voluto dal capo della polizia Franco Gabrielli a causa dell'emergenza coronavirus.
    Il questore di Perugia, Antonio Sbordone, ha deposto una corona in onore ai caduti, presso il cippo della questura, alla presenza del prefetto Claudio Sgaraglia. Un omaggio rivolto non solo al sacrificio delle donne e degli uomini della polizia di Stato ma anche verso tutti coloro che hanno perso la propria vita o che stanno soffrendo a causa della pandemia.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24