Guardea non rinuncia alla processione

Umbria
@ANSA
0cd46713e1d2f66b625c98415ebdcc4c

Con il parroco, il sindaco e il comandante dei carabinieri

(ANSA) - GUARDEA (TERNI), 9 APR - Anche in tempo di Covid-19 il comune di Guardea, rispettando le misure di contenimento, non ha rinunciato alla processione in occasione delle festività pasquali. Nel pomeriggio di oggi un piccolo corteo guidato dal parroco don Donato Katawa, dal sindaco Giampiero Lattanzi e dal comandante della stazione dei carabinieri, il maresciallo Mauro Caterini, ha fatto il giro del paese, frazioni comprese, portando in adorazione, su un'auto pick up, il Santissimo Sacramento. Tutti i consiglieri comunali, così come i cittadini, hanno così potuto assistere alla processione dalle loro case, da finestre, balconi e cortili. Sempre in occasione della Pasqua, il sindaco Lattanzi ha annunciato che nei prossimi giorni darà vita a due iniziative simboliche: verranno infatti portati fiori sia al cimitero, chiuso al pubblico per motivi di sicurezza, che al monumento ai caduti.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24