Centrodestra vince suppletive Umbria

Umbria
@ANSA
f772f89e2390e7ad635a90c2a24cecdb

Alessandrini (Lega) eletta in Senato, succede a Tesei

Il centrodestra si è aggiudicato le elezioni suppletive relative al collegio uninominale Umbria 2 del Senato, con Valeria Alessandrini, esponente della Lega sostenuta anche da FdI e FI.
    A scrutinio ultimato di tutte le 509 sezioni, Alessandrini - secondo i dati del ministero dell'Interno - ha ottenuto il il 53,7% dei voti. Al 38% si è attestata Maria Elisabetta Mascio, appoggiata da Pd e Sinistra civica verde, al 38%. Molto più staccati Roberto Alcidi, del Movimento 5 stelle, al 7,4%, e Armida Gargani per Riconquistare l'Italia, 0,75.
    "In Umbria si conferma un centrodestra unito e forte" è il primo commento di Alessandrini. "E' una grandissima soddisfazione e sono pronta a mettermi a disposizione della Nazione" ha aggiunto parlando con l'ANSA. "Nel Paese c'è una situazione difficile - ha sottolineato Alessandrini - e stiamo vivendo una grande emergenza. Sono vicina a tutte le persone in campo, in particolare il personale sanitario e la polizia penitenziaria".
   

"Complimenti e buon lavoro a Valeria Alessandrini, eletta al Senato della Repubblica! Il gioco di squadra ha premiato!": lo scrive su Facebook Raffaele Nevi, deputato di Forza Italia. Che ha fatto parte della coalizione a sostegno della neo senatrice.

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24