Ricordato omicidio dipendenti Regione

Umbria
@ANSA
d3227991dc8c56c5714711978a40be0a

Tesei, ricordiamo due persone che adoperate per bene comune

Con una cerimonia nell'atrio del palazzo del Broletto, a Perugia, è stato ricordato il settimo anniversario del omicidio delle dipendenti della Regione Umbria, Margherita Peccati e Daniela Crispolti, uccise mentre erano al lavoro. "È con grande e sincera commozione che siamo qui a ricordare Margherita e Daniela, con una cerimonia che è sì simbolica, ma che al tempo stesso va ben al di là del rituale istituzionale" ha detto la presidente, Donatella Tesei. Con lei molti colleghi delle due dipendenti e gli assessori regionali.
    "Credo che tutti noi - ha detto la presidente - siamo qui non per dovere, ma con la profonda convinzione di voler ricordare due persone che si sono adoperate per il bene comune, con grande senso di responsabilità ed umanità, in un contesto non sempre facile, e che hanno pagato con la vita il loro impegno. E proprio attraverso il ricordo di Daniela e Margherita voglio ringraziare tutti i dipendenti pubblici che ogni giorno svolgono le loro funzioni con dedizione, per la comunità".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24