Aggredito da cani randagi mentre lavora

Umbria
@ANSA
1c459c2e6a5136ea2122a376cfc95869

Medicato in ospedale per ferite, denunciato il proprietario

E' intervenuto il personale della stazione carabinieri forestali di Spoleto per soccorrere un macedone che mentre stava lavorando in un'area agricola, in località Ancaiano, è stato aggredito da un branco di quattro cani randagi di taglia medio-grande. Soccorso da un altro operaio presente sul posto, è stato trasportato dal 118 all'ospedale di Terni e ricoverato per le ferite multiple riportate, con una prognosi di 20 giorni.
    Secondo quanto riferito dai carabinieri forestali, nella zona si erano verificati in passato episodi analoghi e i militari, coadiuvati dalla polizia veterinaria, sono riusciti a individuare i cani. Sono poi risaliti al proprietario che è stato denunciato all'autorità giudiziaria per lesioni personali colpose.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24