Aziende area sisma, risparmi sono finiti

Umbria
@ANSA
fc27ba3f5733f4945f6588fbc1019c2d

"Grido di dolore" in audizione seconda Commissione Assemblea

Dopo le audizioni dei sindaci dei Comuni colpiti dal terremoto del 2016 e dei rappresentanti delle professioni tecniche, la seconda Commissione dell'Assemblea legislativa ha ascoltato i rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti, Cna, Confartigianato, Cia, Coldiretti, Confagricoltura, Confindustria, Confcooperative, Cgil-Cisl-Uil, Comunanze agrarie del territorio, Usl 2, Ufficio speciale ricostruzione, Comitato Rinascita Norcia, Asp "Fusconi Lombrici Renzi", Istituto omnicomprensivo "De Gasperi" e "Tutti i colori del mondo onlus".
    Le aziende rappresentate - riferisce Palazzo Cesaroni - hanno lanciato un "grido di dolore": "la sopravvivenza negli ultimi anni ha comportato l'esaurimento dei risparmi di una vita, molte hanno chiuso i battenti. Chi è ancora attivo chiede chiarezza sul futuro".
    Gli allevatori hanno espresso "preoccupazione per gli animali che vivono da oltre tre anni in ricoveri provvisori, con la difficoltà di attuare anche minime opere senza infrangere leggi e decreti".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24