Fondo investimento crescita imprese

Umbria
@ANSA
8b695f835a1b45d42054a7cfd81d00d5

Obiettivo è avvicinare gli investitori alle aziende

Un fondo di investimento regionale per avvicinare gli investitori alle imprese umbre, realizzando nuovi canali di finanziamento alimentati dalle disponibilità raccolte prevalentemente sul territorio: è stato presentato ai rappresentanti del sistema produttivo il fondo di investimento "Fiar Umbria" (Fondo di investimento alternativo e riservato), promosso da Confindustria insieme alla finanziaria Gepafin e ad Azimut Libera Impresa Sgr.
    "Si tratta di una iniziativa innovativa nel panorama nazionale" ha sottolineato il presidente di Confindustria Umbria, Antonio Alunni.
    "Soltanto nella giornata di presentazione ha avuto manifestazioni di interesse per oltre 2 milioni di euro", spiega l'associazione degli industriali. Il progetto prevede la costruzione, attraverso la Sgr autorizzata Azimut, di un fondo a vocazione regionale e potrà consentire agli investitori e alle imprese umbre, performanti e finanziabili, di poter sfruttare le opportunità offerte dalla cosiddetta finanza alternativa.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24