Un anno fa la scomparsa di Leonardo Cenci

Umbria
@ANSA
e1e44b5cd417f3f81e08f716c02a4096

"Avrebbe spaccato mondo per sorriso" dice presidente Coni

"Avrebbe spaccato il mondo pur di regalare un sorriso agli ammalati che, come lui, vivevano ogni alba come una conquista": è il saluto del presidente del Coni, Giovanni Malagò, fatto pervenire in occasione del primo anniversario della morte di Leonardo Cenci, fondatore di Avanti tutta onlus e simbolo della lotta contro il cancro.
    Si unisce a quelli di tanti amici, che hanno partecipato alla messa, celebrata in cattedrale da don Fausto Sciurpa, presente anche il sindaco di Perugia Andrea Romizi.
    "Leo è stato la dimostrazione vivente che non è la quantità del tempo che abbiamo a disposizione che conta, ma la qualità con la quale godiamo ogni attimo e ogni possibilità che ci viene donata", ha scritto Laura Chiatti.
    "Non è facile, a pochi mesi da quando ci hai lasciato, parlare di te come un ricordo. Ci hai lasciato un messaggio da trasmettere in futuro, per non arrendersi mai e per andare sempre avanti tutta", è stato il saluto del reparto di Oncologia medica dell'Ospedale di Perugia.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24