Tenta uccidere la madre, arrestato

Umbria
@ANSA
c2a49b603b456608ee864fd07cac706b

Donna a letto malata, pensionato bloccato da carabinieri

Un pensionato di 57 anni, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri di Città di Castello per avere tentato di strangolare la madre ottantaduenne, costretta a letto per gli esiti di un grave ictus. E' accusato di tentativo di omicidio.
    L'uomo è stato fermato dall'intervento dell'anziano padre, anche lui di 82 anni, presente in casa. In base alla ricostruzione dell'Arma ha dapprima cercato di fornire vaghe giustificazioni al genitore, quindi ha chiamato il 112 confessando quanto successo.
    I carabinieri sono intervenuti in pochissimi minuti. Sulla porta, hanno trovato il cinquantasettenne che li attendeva e che li ha condotti verso l'anziana madre stesa sul letto che respirava a fatica. I militari hanno prestato il primo soccorso alla donna che poi un'ambulanza del 118 ha trasportato all'ospedale di Città di Castello dove è stata ricoverata.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24