Targa ricorda 'pescatori eroi' Trasimeno

Umbria
@ANSA
c641c9c34f712a29a5f89138d15fb6cf

Salvarono 30 ebrei internati all'isola Maggiore

Una targa sul vecchio pontile di Passignano sul Trasimeno ricorda ora i nomi dei 15 pescatori eroi che salvarono i 30 ebrei internati ad isola Maggiore durante la seconda guerra mondiale.
    E' stata posata in occasione della Giornata della memoria, dai sindaci di Passignano sul Trasimeno, Sandro Pasquali, e Tuoro, Maria Elena Minciaroni, dall'assessore Paola Cipolloni e dal senatore Luca Briziarelli.
    Alla celebrazione hanno partecipato gli alunni della classe quarta B dell'Istituto comprensivo "Birago" che con musiche e parole hanno ricordato la notte tra il 19 e il 20 giugno del 1944 in cui vennero salvati i 30 ebrei.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24