Sequestrati cavalli feriti a Orvieto

Umbria
@ANSA
8d930d4ae8110b9375c5318ac33f04dc

Quattro denunce per maltrattamenti e importazione clandestina

(ANSA) - ORVIETO (TERNI), 18 DIC - Erano probabilmente diretti alla macellazione clandestina i sei cavalli, feriti e sofferenti, sequestrati dalla Polstrada ad Orvieto a quattro uomini laziali, tutti di età compresa tra i 25 e i 35 anni, denunciati per maltrattamenti di animali ed importazione clandestina.
    E' stata una pattuglia della polizia giudiziaria in borghese a notare, nei pressi del centro commerciale Porta di Orvieto, due cavalli tenuti alla briglia da due uomini, a poca distanza dei quali vi erano le altre due persone e, all'interno di un autocarro Daily, gli altri quattro animali. E' stato poi appurato, insieme a personale dell'Usl Umbria 2, che tutti i cavalli erano sprovvisti di documenti propri e sanitari ed inoltre tre di essi, pur essendo microcippati, avevano documentazione falsa che attestava la provenienza italiana, pur provenendo in realtà da Ungheria e Romania.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.