A quasi 70 anni donati 60 litri sangue

Umbria
perugia

Per presidente Avis provincia Terni stop per limiti d'età

Centosessantasei donazioni dal 1968 ad oggi, per un totale di oltre 60 litri di sangue, ora l'obbligo di fermarsi per limiti di età: si è conclusa l'attività di donatore di Mauro Tosi, presidente dell'Avis provinciale di Terni. "Sto per compiere 70 anni e la legge mi impone di fermarmi" spiega lui stesso.
    "Passo il testimone - afferma ancora Tosi - ai giovani perché imparino a vivere la gioia che ho provato io in più di 51 anni nell'aiutare chi è nel bisogno".
    Per l'ultima donazione, al Centro prelievi dell'ospedale di Terni, Tosi ha avuto accanto il direttore del servizio immunotrasfusionale, Augusto Scaccetti, e il presidente di Avis comunale Terni, Patrizio Fratini.
    "Un risultato eccezionale ottenuto in oltre 50 anni di attività come donatore - commenta Fratini -, con una costanza ferrea e una straordinaria dimostrazione di solidarietà e amore verso gli altri. Mauro deve essere un esempio, uno sprone per le giovani generazioni".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.