Meloni a flash mob, no a centro islamico

Umbria
9f9ed82c00f4ff5773f86d167496cf31

"Fino ad approvazione delle norme che giacciono in Parlamento"

(ANSA) - PERUGIA, 26 APR - "Fratelli d'Italia è contraria all'apertura di questa moschea e di qualunque nuova moschea fino a quando non verranno approvate quelle norme che giacciono in Parlamento, che secondo noi mettono insieme la tutela della libertà di culto con quella della sicurezza dei cittadini, con l'introduzione nel nostro ordinamento del reato di integralismo islamico": lo ha detto oggi il presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni appena arrivata a Marsciano nell'area della progettata moschea locale per partecipare ad un flash mob organizzato per protestare contro la nascita del centro islamico.
    "Noi chiediamo - ha aggiunto - che ci sia un albo degli imam, vogliamo sapere chi predica nelle moschee e che lo si faccia in italiano e vogliamo sapere da dove arrivano le risorse per aprirle perché a noi non sfugge che molti di questi centri culturali che sorgono in Italia sono finanziati da nazioni fondamentaliste".
   

Perugia: I più letti