A Noa il premio Pellegrino di pace

Umbria
@ANSA
040614da21a1eff6f053687cd3e8e501

"Incoraggiamento a lavoro costante sulla pace" dice la cantante

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 22 DIC - "Questo premio è importante soprattutto in tale momento storico che è un periodo buio. È un incoraggiamento a un lavoro costante sulla pace": lo ha detto la cantante israeliana Noa in occasione della cerimonia, che si è tenuta al Santuario della Spogliazione, durante la quale le è stato consegnato il premio "Pellegrino di Pace" istituito dal Centro internazionale per la pace fra i popoli di Assisi.
    "Mi piace molto il nome di Pellegrino di pace - ha aggiunto - perché il pellegrino è qualcuno che è sempre in viaggio. Per me viaggiare portando questo messaggio è una missione, non è né una moda né una destinazione. Io amo molto San Francesco - ha concluso - per me è un simbolo di vera umiltà".
    Il premio - spiega una nota della diocesi - è stato consegnato dal direttivo e dalla presidente del Centro pace, Caterina Costa, insieme al vescovo Domenico Sorrentino, al sindaco Stefania Proietti, alla presidente del Consiglio comunale Donatella Casciarri e al prefetto di Perugia Claudio Sgaraglia.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.