Burini presidente Strada vini Cantico

Umbria
@ANSA
1b383cb26069b1d78e072859bd42b2bb

Succede a Falaluna, era già stato alla guida dell'associazione

Avelio Burini è stato eletto nuovamente alla presidenza della Strada dei Vini del Cantico a distanza di nove anni dalla sua precedente esperienza.
    Succede al presidente uscente, Sergio Falaluna, e resterà in carica nel triennio 2019-2021.
    L'associazione fu costituita nel 2002 con l'obiettivo di affermare l'identità storica, culturale, ambientale, economica e sociale dei territori che aderiscono alla Strada.
    Si tratta di uno dei principali enti di promozione enoturistica ed enogastronomica del territorio umbro (oltre 150 soci tra cantine, frantoi, aziende agricole, ristoranti, osterie, botteghe artigiane e strutture ricettive come agriturismi, hotel, residenze d'epoca, resort), che rappresenta 13 comuni (Assisi, Bettona, Cannara, Collazzone, Deruta, Fratta Todina, Marsciano, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Perugia, Spello, Todi, Torgiano).
    Molte le iniziative che la Strada dei Vini del Cantico ha intenzione di portare avanti per promuovere la produzione enologica.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.