Ast verso lunga fermata a fine anno

Umbria
@ANSA
1af1d166b62e5ffc431fd7780c46fae7

Per scarico produttivo, legato anche a introduzione dazi Usa

Si prospetta una fermata impianti lunga all'Ast di Terni per la fine dell'anno, a causa di uno scarico produttivo legato anche all'introduzione dei dazi da parte degli Usa: a comunicarlo alle rsu è stata oggi la direzione del personale nel corso di incontro che si è svolto in azienda.
    In particolare nell'area Acciaieria, una delle due linee fermerà per oltre due settimane, dal 22 dicembre al 7 gennaio, l'altra per una decina di giorni, dal 24 dicembre al 3 gennaio.
    Il laminatoio a caldo non lavorerà invece dal 23 dicembre al 3 gennaio, mentre i reparti Pix 1 e Pix 2 e il Centro di finitura dal 24 al 27 dicembre e dal 31 dicembre al 3 gennaio.
    Nel corso del confronto l'azienda ha quindi comunicato la volontà di avviare, già da domani, la procedura di apertura della cassa integrazione guadagni ordinaria.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.