A Foligno esercito simula soccorso sisma

Umbria
@ANSA
6f6a6ab13969a8bd6468fe1c94f264eb

Anche intervento in Corno d'Africa, impegnati 200 militari

Un militare è gravemente ferito ed è stato trasportato d'urgenza nel reparto dei "codici rossi"; è stato trasferito in animazione, invece, un civile rimasto coinvolto nel terremoto che ha interessato l'Umbria: sono alcuni dei momenti della prima giornata dell'esercitazione "Atlante 2018" in corso a Foligno nell'area della Protezione civile di Foligno con oltre 200 militari del Comando dei supporti logistici dell'Esercito. Oltre al personale civile medico messo a disposizione dal sistema sanitario regionale e a operatori della Prociv.
    L'esercitazione terminerà il 29 novembre quando i militari simuleranno una situazione di crisi nell'area del Corno d'Africa.
    A ridosso del centro di Foligno è stato allestito un grande ospedale da campo. "Una struttura in grado di ospitare venti pazienti, con un ramo dedicato alla parte ambulatoriale e uno all'accesso dei casi più gravi" ha spiegato all'ANSA il maggiore Andrea Masi, insieme al tenente colonnello Nicola Cestari.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.