Maxi esercitazione dell'esercito a Foligno

Umbria
@ANSA
e236a6a4bdf40d300b2c647f8041bf62

Circa 200 militari per simulare post-sisma e soccorso estero

Due scenari diversi, ma un unico ospedale da campo composto da sale operatorie, terapia intensiva e moduli equipaggiati con le più sofisticate apparecchiature mediche per consentire la maxi esercitazione dell'Esercito al "soccorso sanitario e alla gestione del transito di uomini, mezzi e materiali".
    Si terrà a Foligno, nell'area del dipartimento di Protezione civile, dal 27 al 29 novembre.
    Esercitazione che è stata presentata nella sede Prociv dal colonnello Giovanni Di Blasi, alla presenza del responsabile regionale della Protezione civile Alfiero Moretti, dell'assessore regionale Giuseppe Chianella e del dirigente regionale area sanità Gianni Giovannini.
    I due momenti operativi in cui il Comando dei supporti logistici dell'Esercito simulerà il soccorso prevedono un ipotetico intervento post terremoto in Umbria e un supporto in terra straniera e in particolare in una situazione di crisi nell'area del Corno d'Africa.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.