Impegno Fondazione Rava in aree sisma

Umbria
@ANSA
84f024dac69b82cc9f855fc3e31ffe86

Ha già realizzato sette scuole nelle zone più colpite

La Fondazione Francesca Rava in prima linea nelle zone terremotate del centro Italia, in particolare in Umbria e nelle Marche dove ha già realizzato sette scuole e l'ottava sarà inaugurata il prossimo 11 dicembre a Pieve Torina, in provincia di Macerata.
    In particolare sono state sei le strutture scolastiche antisismiche costruite in Umbria (Norcia, Cascia ed Eggi di Spoleto) e una nelle Marche, ad Arquata del Tronto.
    "Sono un migliaio gli studenti beneficiari di questo impegno e che possono contare quindi su strutture antisismiche nella loro comunità", dicono dalla Fondazione. Che sottolinea come "mantenere la comunità scolastica su un territorio sia un punto fermo contro lo spopolamento dei territori".
    Oltre all'impegno nella costruzione di scuole, la Fondazione Rava ha sostenuto l'allestimento di un ambulatorio ginecologico ad Arquata del Tronto, con presenza costante di un medico. Ha contribuito inoltre alla ristrututrazione del centro di riabilitazione della Valnerina, a Cascia.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.