Marini, mantenere forza delle politiche di coesione europee

Umbria
@ANSA
973dd08690956e417fea520656a55d01

Presidente a Bruxelles a Settimana europea delle regioni e città

(ANSA) - PERUGIA, 8 OTT - "La politica di coesione dell'Unione europea è forse lo strumento che rende più visibile quanto sia importante per le Regioni, le città, per gli stessi cittadini avere, ed essere, in Europa. In gioco, infatti, c'è il futuro non solo dell'Europa, ma delle nostre comunità regionali e locali": è quanto ha affermato la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, intervenuta a Bruxelles alla cerimonia di apertura della "Settimana europea delle regioni e città", cui ha partecipato insieme al presidente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, alla Commissaria per la politica regionale, Corina Cretu, ed al presidente del Comitato delle Regioni, Karl-Heinz Lambertz.
    "In questi ultimi venti anni - ha proseguito - se si sono realizzati cambiamenti ciò è stato possibile proprio grazie alle politiche di coesione. Mantenere dunque la forza e la funzione di questa politica di coesione sarà importante anche nella prossima programmazione dei fondi comunitari. Sarà questa la sfida per l'Europa".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.