Covid Sicilia, focolaio dopo una festa a Pantelleria: 70 positivi, tre intubati

Sicilia

I medici dell’Usca e dell'Asp sono riusciti a tracciare tutti i partecipanti, un centinaio di persone. Il sindaco: "Qui la metà della popolazione è vaccinata, i positivi sono quasi tutti non vaccinati. Un motivo in più per vaccinare e rendere finalmente l'isola Covid free"

Ascolta:

Una festa con un centinaio di persone ha provocato un focolaio di Covid-19 a Pantelleria. Da quanto emerso, sono 70 i positivi, tre dei quali sono stati ricoverati in terapia intensiva e intubati. L'ultimo è stato trasferito in elisoccorso la scorsa notte. Le persone contagiate sono tutte residenti a Pantelleria. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA - LA SITUAZIONE IN SICILIA)

Le dichiarazioni del sindaco

"I medici dell'Usca e dell'Asp sono riusciti già a tracciare tutti i partecipanti alla festa e sono tutti messi in isolamento domiciliare - spiega il sindaco di Pantelleria, Vincenzo Campo - A Pantelleria la metà della popolazione è vaccinata, i positivi sono quasi tutti non vaccinati. Un motivo in più per vaccinare e rendere finalmente l'isola Covid free".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24