Palermo, sequestrati beni per 700 mila euro a condannato per droga

Sicilia
©Fotogramma

Al 32enne sono stati sequestrati una villa con piscina e due appartamenti a Carini, due rapporti finanziari e tre auto

A Palermo la guardia di finanza ja sequestrato beni per circa 700mila euro a K.L. di 32 anni, pluripregiudicato responsabile di numerosi reati, fra cui l'associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, oltre a furto aggravato e ricettazione.

Il sequestro

All'uomo sono stati sequestrati una villa con piscina e due appartamenti a Carini, due rapporti finanziari e tre auto. Le indagini dimostrarono il ruolo di vertice di K.L., in un gruppo criminale dedito allo spaccio di droga allo Zen2 tra giugno 2011 e marzo 2016. Processato, l'uomo è stato condannato in primo grado a 10 anni e otto mesi, dopo due anni di carcere sta scontando la pena ai domiciliari ed è i n attesa di giudizio anche per violenza sessuale commessa due anni fa.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24