Napoli, rubano 4mila mascherine a un'associazione di volontariato: denunciati

Campania
©IPA/Fotogramma

Un 33enne e un 20enne sono stati sorpresi dai carabinieri con quattro pacchi ingombranti, all’interno dei quali c’erano i dispositivi di protezione e 11 flaconi di gel igienizzante appena rubati nel quartiere Ponticelli

ascolta articolo

I carabinieri hanno denunciato un 33enne e un 20enne, entrambi napoletani, per furto, in quanto sorpresi con 4mila mascherine Ffp2 e 11 flaconi di detergente disinfettante, rubati poco prima all’interno dei locali di un'associazione di volontariato del quartiere Ponticelli.

Refurtiva restituita ai proprietari

I due sono stati notati dai militari poco dopo mezzanotte mentre attraversavano a piede la rotonda nella parte più bassa di viale delle Metamorfosi, a pochi passi dall'Ospedale del Mare, con quattro pacchi ingombranti. Una volta notati, hanno cercato inutilmente di nascondersi, abbandonando in strada i contenitori all’interno dei quali i carabinieri hanno trovato la refurtiva, che è stata  recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24