Terremoto a Pozzuoli, avvertite quattro scosse nell'area Flegrea

Campania

L'epicentro è stato localizzato nel vulcano Solfatara con profondità compresa tra uno e due chilometri. L'evento di maggiore entità è stato registrato alle 15.26, con magnitudo 1.1

Torna a tremare la terra per effetto del bradisismo nell'area Flegrea. Nel pomeriggio sono state avvertite dalla popolazione quattro scosse di terremoto nell'arco di 21 minuti dalle 15.07 alle 15.26. L'epicentro è stato localizzato nel vulcano Solfatara con profondità compresa tra uno e due chilometri.

Le scosse di terremoto

L'evento di maggiore entità è stato registrato alle 15.26, magnitudo 1.1. In precedenza erano state registrati altri tre eventi di minore intensità. In mattinata altre due scosse di magnitudo inferiore ad 1.0. L'area flegrea era stata interessata la scorsa settimana da uno sciame sismico con 15 scosse nell'arco di otto ore con punta massima di 1,5 di magnitudo. Nei giorni a seguire eventi di minore entità con un massimo di magnitudo 1,4 sabato scorso.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24