Elezioni comunali a Benevento: Clemente Mastella eletto sindaco

Campania

“Ho vinto da solo contro tutti”, ha commentato a caldo Mastella che ha ottenuto il 52,68% dei consensi, pari a 15.474 voti, superando così lo sfidante del centrosinistra Luigi Diego Perifano

Clemente Mastella è stato eletto sindaco di Benevento con il 52,68% dei consensi, pari a 15.474 voti, superando così lo sfidante del centrosinistra Luigi Diego Perifano che ha raccolto13.899 voti, pari al 47,32%. L'affluenza è stata del 59,58%. (LO SPECIALE ELEZIONI – TUTTI I RISULTATI ELETTORALI - I SINDACI ELETTI)

Mastella: “Ho vinto da solo contro tutti”

"Ho vinto solo contro tutti, come Mario contro Silla" commenta a caldo Mastella. "È stata una campagna elettorale come mai si era verificata in vita mia, una campagna elettorale dai toni forti, con tante bugie, e una morale perfida. È stata un'Arca di Noè, di destra e sinistra, contro di me. Ma io dalla mia parte ho avuto il popolo di Benevento e, soprattutto, il voto della gente umile delle contrade".

Perifano: “Siamo partiti sfavoriti”

"Abbiamo lottato fino alle fine, siamo riusciti a raccogliere consenso di chi voleva il cambiamento. Ma la volontà del popolo è sovrana. Faremo opposizione corretta e incentrata sulle questioni della città. Il mio compito sarà aiutare a crescere il gruppo di opposizione e il progetto alternativo. Cosa non ha funzionato? Non so, fatto sforzo massimo ma è prevalsa la voglia di continuità", ha commentato Perifano. "Resto convinto che per parte nostra si è fatto buon lavoro. Siamo partiti con gli sfavori del pronostico. Farò il consigliere di opposizione - ha aggiunto - e partiremo dal lavoro enorme svolto in questi mesi".

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24