Casoria, tentata rapina a distributore benzina: indagano i carabinieri

Campania
©Ansa

Un dipendente dell’attività e una guardia particolare giurata stavano prelevando dalla cassa automatica l’incasso della notte, quando delle persone armate hanno intimato loro di consegnare il denaro. La guardia ha esploso due colpi d’arma da fuoco in aria e uno dei rapinatori ha risposto con un colpo

A Casoria, all'alba, i Carabinieri della locale compagnia di sono intervenuti in via Nenni presso un distributore di benzina per una tentata rapina. Indagini in corso da parte dei militari che hanno sentito i testimoni e acquisito le immagini dei sistemi di video sorveglianza.

La vicenda

Un dipendente dell'attività commerciale e una guardia particolare giurata stavano prelevando dalla cassa automatica l'incasso della notte. Si sono avvicinate delle persone armate di pistola a bordo di un'auto e hanno intimato loro di consegnare il denaro. La guardia giurata ha esploso due colpi d'arma da fuoco in aria. Anche uno dei rapinatori, prima di fuggire, ha esploso un colpo. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24