Gragnano, lite tra ragazzi: accoltellato 15enne

Campania

Il giovane, che si trovava in compagnia di altri due ragazzini, sarebbe stato aggredito da un gruppo di cinque coetanei. Secondo quanto emerso si sarebbe trattato di una spedizione punitiva legata a una lite avvenuta in precedenza per banali motivi

Un ragazzo di 15 anni è stato trasportato ieri pomeriggio in ospedale a causa di alcune ferite da taglio riportate dopo una lite con un gruppo di 5 coetanei. La violenta lite è avvenuta in via San Sebastiano, in località Rosario, nel paese in provincia di Napoli. La vittima, che non è in pericolo di vita, è figlio di un noto imprenditore nel settore delle scuole guida tra i comuni di Castellammare di Stabia e Gragnano. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia che hanno ascoltato il 15enne al pronto soccorso stabiese. Secondo quanto emerso il 15enne si trovava in compagnia di altri due coetanei, che non hanno riportato ferite, e l'aggressione sarebbe stata una spedizione punitiva legata a una lite avvenuta in precedenza per banali motivi.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.