Covid a Somma Vesuviana, maestra e 7 alunni positivi: il sindaco chiude scuola elementare

Campania

Sono sette le classi in isolamento fiduciario, per un totale di 113 bambini e 21 insegnanti. “Il mio appello alla popolazione è quello di non scambiare la zona arancione per zona bianca”, ha detto il primo cittadino, Salvatore Di Sarno, che ha disposto la chiusura del circolo didattico

Una maestra e sette bambini di una scuola elementare di Somma Vesuviana (Napoli) sono risultati positivi al Covid e il sindaco, Salvatore Di Sarno, ha disposto la chiusura del circolo didattico facendo tornare i bambini in didattica a distanza. Sono sette le classi in isolamento fiduciario per un totale di 113 bambini e 21 insegnanti. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

La decisione del sindaco

La decisione, spiega il sindaco, è stata presa alla luce della comunicazione della dirigente scolastica che ha segnalato "una continua crescita di casi". "Ho deciso di chiudere immediatamente tutti i plessi del Primo Circolo Didattico Arfè dove si sono registrati questi casi - ha detto il sindaco - Come è possibile vedere questo virus non guarda alle fasce di età e possiamo uscirne solo con la vaccinazione. Il mio appello alla popolazione è quello di non scambiare la zona arancione per zona bianca. Siamo dinanzi ad un momento importante, vedo alcune scene spiacevoli anche dinanzi ai bar. Siamo in emergenza sanitaria, è in corso una pandemia e dunque rispettiamo tutti le regole", ha concluso il primo cittadino.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.