Salerno, bimbo ferito in testa da solo per strada: portato in ospedale

Campania
©Ansa

La polizia municipale ha ritrovato il piccolo, tra i 7 e gli 8 anni d’età, in Piazza Sedile del Campo con un lieve trauma cranico. A dare l’allarme una donna che, in attesa degli agenti, gli ha comprato qualcosa da mangiare

La polizia municipale di Salerno ha ritrovato, in Piazza Sedile del Campo, un bambino di circa 7-8 anni mentre era da solo. Il bimbo aveva un lieve trauma cranico. A dare l'allarme una signora salernitana che, in attesa degli agenti, gli ha comprato qualcosa da mangiare. Il piccolo è stato subito trasportato in ospedale per medicare la ferita sulla fronte.

Rintracciata la madre

Col passare delle ore, la polizia ha ricostruito la vicenda. A quanto si apprende, il piccolo era rimasto momentaneamente solo in casa perché la madre si era allontanata per andare a fare la spesa. Il bimbo in quell'intervallo di tempo si è sporto dalla finestra del piano rialzato della casa dove abita con la mamma, nel centro storico, ed è caduto provocandosi una ferita alla testa. La donna, rientrata in casa, si è accorta che non c'era il figlio e immediatamente ha avviato le ricerche. Ha appreso da un negoziante che il bimbo era stato portato in ospedale, accudito sia dai servizi sociali, che dalla stessa polizia municipale intervenuta. La madre, ascoltata dagli agenti della Polizia Municipale, rimarrà alcuni giorni accanto al figlio in ospedale nel reparto di Pediatria in attesa dei necessari accertamenti medici. Nel frattempo l'altro figlio, un bimbo di otto anni, è stato affidato tramite servizi sociali ad una Casa Famiglia, in quanto non c'era nessun familiare che potesse averne cura in assenza della donna.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24