Tenta di colpire moglie davanti a carabinieri: arresto nel Napoletano

Campania
©Fotogramma

Il fatto è accaduto a Licola. In manette un 41enne a cui sono stati concessi gli arresti domiciliari: in passato la donna sarebbe stata vittima di altri episodi di violenza mai denunciati

Ha cercato di colpire la moglie benché sul posto fosse presente una pattuglia dei carabinieri di Varcaturo. Il fatto è accaduto a Licola, alla periferia di Giugliano in Campania (nel Napoletano). In manette è finito un 41enne di Pozzuoli (in provincia di Napoli): all'uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari. Dagli accertamenti effettuati, è risultato che anche in passato la donna fosse stata vittima di altri episodi di violenza, mai denunciati.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.