Covid, gli ultra congelatori per conservare i vaccini saranno prodotti in Campania

Campania

Gli impianti refrigeranti, per caratteristiche e dimensioni, saranno perfettamente compatibili con le esigenze legate al vaccino anti-Covid attualmente in fase avanzata di sperimentazione da parte della Pfizer. Verranno realizzati a Nusco

Gli ultra congelatori compatti, in grado di conservare in perfetto stato farmaci e vaccini, come quello anti-Covid della Pfizer, a temperature comprese tra i -60 e -86 gradi, saranno realizzati dalla Pluris, braccio operativo della Desmon, con sede a Nusco, in provincia di Avellino. Il progetto è in fase avanzata, tanto che la produzione è già iniziata, ma per la commercializzazione si attendono le certificazioni. L'azienda, che fa parte del gruppo statunitense The Middleby Corp, sta lavorando da oltre un mese al progetto, che porterà a immettere sul mercato impianti refrigeranti che, per caratteristiche e dimensioni, saranno perfettamente compatibili con le esigenze legate al vaccino anti Sars-Cov-2, attualmente in fase avanzata di sperimentazione da parte della Pfizer. (CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - LA SITUAZIONE IN CAMPANIA)

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24