Sottraggono immobili con un falso testamento: 5 denunce nel Napoletano

Campania

Sequestrati due appartamenti ed un terreno del valore commerciale di circa un milione di euro. Le indagini sono scattate dopo che gli inquilini della vittima hanno ricevuto una diffida a corrispondere il canone di locazione a una terza persona

Avrebbero sottratto alcuni immobili di proprietà di un'anziana del valore commerciale di circa un milione di euro: per questo cinque persone sono state denunciate dai militari della Guardia di Finanza di Napoli a Giugliano in Campania. Le accuse sono di ricettazione, falso e trasferimento fraudolento di valori. I beni inoltre, due appartamenti ed un terreno, su disposizione del Tribunale di Napoli Nord sono stati sequestrati e affidati a un amministratore giudiziario in attesa che rientrino nella disponibilità della reale proprietaria. 

La frode

Le indagini sono scattate dopo che la donna ha denunciato la sottrazione fraudolenta degli immobili, ottenuti per successione testamentaria a seguito della morte del fratello. Gli inquilini degli appartamenti infatti avevano comunicato all'anziana di aver ricevuto una diffida a corrispondere il canone di locazione a un'altra persona, a lei sconosciuta, risultata poi essere il nuovo intestatario dei beni. Le indagini di polizia economico-finanziaria hanno permesso di accertare che uno uno dei nipoti della persona deceduta era stato escluso dal testamento poiché non poteva intestarsi beni immobili essendo sottoposto a misure di prevenzione antimafia. Così, secondo gli investigatori, tramite un falso testamento olografo presentato a un notaio, aveva attribuito la titolarità delle tre proprietà a un suo complice. Gli appartamenti ed il terreno sono stati poi ceduti ad altri prestanome grazie alla presunta complicità di un geometra che aveva redatto false certificazioni necessarie alla stipula degli atti di vendita.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24