Salerno, sequestrata area di stoccaggio rifiuti

Campania
©Ansa

Due gli indagati, in qualità di responsabile e affidatario del servizio per la gestione del centro di raccolta, entrambi responsabili, in concorso tra loro, di gestione di rifiuti non autorizzata

I carabinieri hanno sequestrato il centro comunale di raccolta dei rifiuti solidi urbani che si trova in località Roccazzo del Comune di Santa Marina, nel Salernitano.

L'area sequestrata

Si tratta di un'area estesa su una superficie di circa duemila metri cuadrati, di proprietà della locale amministrazione comunale, adibita allo stoccaggio dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata. Due gli indagati, in qualità di responsabile e affidatario del servizio per la gestione del centro di raccolta, entrambi responsabili, in concorso tra loro, di gestione di rifiuti non autorizzata. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24