Scoperta piantagione di cannabis nel Napoletano: indagini in corso

Campania
©Getty

I carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia sono al lavoro per individuare i coltivatori e per porre freno all'ingente fenomeno della produzione della sostanza stupefacente

Durante una serie di controlli tra Gragnano, Casola e la Località Monte Muto, i carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia e del Nucleo Elicotteristi di Pontecagnano Faiano hanno individuato, in un terreno demaniale, 360 piante di cannabis indica alte quasi 2 metri nel Napoletano. Dopo una preliminare operazione di campionatura, le piante sono state distrutte sul posto. Le indagini proseguono per individuare i coltivatori e per porre freno all'ingente fenomeno della produzione della sostanza stupefacente.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24