Napoli, filtri e cartine da fumo sequestrati dalla finanza

Campania
©Fotogramma

Gli articoli sono stati trovati in negozi nei quartieri Mercato, Pendino e San Pietro a Patierno e venivano venduti a un prezzo concorrenziale rispetto ai rivenditori autorizzati, evadendo l'imposta di consumo

Un milione circa di cartine, filtri e altri accessori per sigarette pronti per essere immessi in commercio sono stati sequestrati dalla guardia di finanza, nel corso di quattro operazioni a Napoli. Gli articoli sono stati trovati in negozi gestiti da immigrati cinesi e pakistani nei quartieri Mercato, Pendino e San Pietro a Patierno e venivano venduti a un prezzo concorrenziale rispetto ai rivenditori autorizzati, evadendo l'imposta di consumo.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.