Reddito di cittadinanza illegittimo, denunce nel Salernitano

Campania

I carabinieri hanno accertato che l'ammontare totale delle somme percepite in maniera illecita sarebbe pari a 140mila euro. Il beneficio del reddito di cittadinanza è stato revocato

Una decina di persone sono state denunciate per truffa a San Giovanni a Piro, in provincia di Salerno. Secondo l'accusa, percepivano tutti illegittimamente il reddito di cittadinanza. I carabinieri hanno così accertato che l'ammontare totale delle somme percepite in maniera illecita sarebbe pari a 140mila euro. Il beneficio del reddito di cittadinanza è stato revocato alle persone denunciate, mentre l'Inps e l'ispettorato del lavoro avvieranno l'iter per richiedere la restituzione del denaro che sarebbe stato percepito illegalmente.

Napoli: I più letti