Caivano, si mette la mascherina e rapina una farmacia: arrestato

Campania

Armato di coltello ha rubato l'incasso di 600 euro. I carabinieri lo hanno rintracciato e bloccato grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza

Un uomo di 43 anni è stato arrestato a Caivano, in provincia di Napoli, con l'accusa di aver rapinato una farmacia. Secondo quanto ricostruito, l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, si è messo una mascherina chirurgica per coprirsi il volto e, armato di coltello, ha rubato l'incasso di 600 euro minacciando il titolare durante la rapina. I carabinieri lo hanno rintracciato e bloccato grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza mentre era ancora in possesso di parte del bottino. Il 43enne, già sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, ha ammesso il suo coinvolgimento nella rapina e si trova ora ai domiciliari, in attesa di giudizio.

Napoli: I più letti