Ischia, minori in un centro scommesse: denunciato il titolare

Campania

I carabinieri hanno accertato nella struttura la presenza di due 17enni e di un 16enne. Al gestore è stata anche notificata una sanzione variabile tra i 5mila e i 20mila euro. L’attività è stata segnalata all’Agenzia delle dogane e dei monopoli per la chiusura 

Nel corso di un controllo, i carabinieri della stazione di Ischia (in provincia di Napoli) hanno accertato la presenza di tre minori (due di 17 anni e uno di 16 anni) all'interno di un centro scommesse dell'isola. Il titolare è stato denunciato e gli è inoltre stata notificata una sanzione pecuniaria, variabile tra i 5mila e i 20mila euro. L'attività è stata segnalata all’Agenzia delle dogane e dei monopoli per la chiusura. Il provvedimento potrebbe durare dai 10 ai 30 giorni. 

Napoli: I più letti